Syncro Emilia propone ai professionisti del lavoro in movimento soluzioni su misura per bloccare merci e materiali durante il trasporto nell'officina mobile


Ordine e sicurezza, si sa, per l'azienda di allestimento furgoni Syncro System sono un imperativo categorico. Per questo da sempre l'azienda dedica una particolare attenzione agli accessori e ai sistemi che servono a tenere fermi e bloccati utensili, merci, materiali e attrezzature all'interno del vano di carico quando il furgone è in marcia. Al fine di evitare cadute, dispersioni e danneggiamenti, i tecnici del centro Syncro di Ferrara, in via Padova, possono arricchire la dotazione dell'officina mobile di ogni cliente con componenti e prodotti pensati appositamente per trasportare in sicurezza carichi di qualsiasi tipo.

SISTEMA DI BLOCCAGGIO CON ROTAIA IN ACCIAIO

Una robusta rotaia in acciaio, una cinghia resistente e facile da agganciare e sganciare. Sono i due elementi che compongono il sistema di bloccaggio più utilizzato dai clienti Syncro System, quello con rotaia in acciaio modello Rotm. La barra di metallo viene tagliata su misura e ricavata da verghe lunghe tre metri. Può essere fissata alle pareti del veicolo o sui mobili per furgone e viene utilizzata in combinazione con delle cinghie che, oltre a poter essere agganciate o sganciate con estrema naturalezza grazie al pratico cricchetto, garantiscono pure una tenuta sino a 4 mila kg.

01_rotaia per merci da furgone da Syncro Emilia.jpg02_cinghia per fissaggio carichi nel furgone03_Syncro Emilia installa cinghia con rotaia su furgone

Si abbina con…

In alternativa o in aggiunta alle cinghie, la rotaia in acciaio Rotm può ospitare anche dei ganci specifici che si applicano in qualsiasi punto della barra e possono facilmente essere spostati, in base alle necessità dell'utilizzatore.

SISTEMA DI BLOCCAGGIO CON BARRA IN ALLUMINIO A SCORRIMENTO

02_cinghie-e-barra-in-alluminio-per-furgoni03_sistema-con-cinghie-e-barra-in-alluminio04_fermatutto-per-furgoni05_gancio-regolabile-per-furgoni-aperto_

Ancora più versatile ed innovativo è il sistema di bloccaggio con barra in alluminio a scorrimento Barall. Questi profili metallici sono ritagliati secondo la lunghezza richiesta dal committente e vengono ricavati da un bastone d'alluminio; sono pratici come le rotaie in acciaio, ma vengono utilizzati per l'ancoraggio di carichi non troppo pesanti. Essi vengono appesi, in rapporto alla tipologia di arredo e alle richieste dei clienti, sulle pareti del vano di carico o sui mobili per furgone. All'interno del profilo possono essere fatti scorrere e poi fissati dei ganci o delle cinghie speciali.

Si abbina con…

I ganci fermatutto sono costituiti da due navette con interno in morbida gomma, che vengono fatte scorrere sulla barra Barall fino alla posizione voluta e qui bloccate stringendo gli appositi volantini. Una volta fissati nel sito desiderato, i ganci, attraverso altri due volantini, possono essere regolati in profondità (da 100 a 200 mm) in maniera tale da adattarsi alla perfezione alla scaletta, alla rampa o al tubo da immobilizzare.

Possono invece raggiungere una profondità variabile tra i 140 e i 90 millimetri i ganci spostabili e regolabili in acciaio ad alta resistenza studiati per le barre in alluminio Barall. Anch'essi vengono infilati e fatti scorrere all'interno del profilo e poi fermati nella posizione ritenuta più consona, semplicemente stringendo la vite in dotazione.

SISTEMA DI BLOCCAGGIO CON ROTAIA FRESATA

Per creare dei divisori con pali all'interno dell'officina mobile, per appendere carichi al soffitto o ancorare delle cinghie ai lati del furgone o sul pavimento, da Syncro Emilia sono disponibili tre diversi modelli di rotaia fresata in alluminio da utilizzare in combinazione con occhielli, cinghie con fibbia o cinghie con cricchetto.

01_rotaia-fresata-con-occhiello02_cinghie-con-cricchetto-per-rotaia-fresata03_cinghie-per-furgoni-con-terminali-ad-uncino04_barra-contro-il-danneggiamento-del-carico-nel-furgone


SISTEMA DI BLOCCAGGIO CON CINGHIE UNCINATE

Desideri assicurare al furgone materiali o attrezzature ma non puoi o non vuoi installare barre o rotaie nell'officina mobile? Syncro Emilia ha la soluzione giusta anche per te. Nell'officina specializzata di via Padova, a Ferrara, sono infatti disponibili le praticissime cinghie uncinate Syncro System, ancorabili agli occhielli presenti nella dotazione di serie del veicolo commerciale o a quelli prodotti dal Gruppo Syncro.

Bloccare senza danneggiare…

Una volta assicuratisi che il macchinario, il componente o l'attrezzo da bloccare sia perfettamente legato e non corra il rischio di muoversi durante il trasporto, è bene anche pensare ad evitare graffi o ammaccature causati dall'attrito tra l'oggetto immobilizzato e le pareti o gli arredi dell'officina mobile. Il problema può facilmente essere ovviato completando i sistemi di bloccaggio con rotaie o barre d'alluminio con la speciale BARRA IN ACCIAIO CON PROFILO IN GOMMA ANTIURTO. Essa viene posizionata sopra o sotto le rotaie o le barre Barall in maniera tale che gli oggetti legati vengano a contatto con la sua parte morbida e si eviti così lo sfregamento con l'arredo o la carrozzeria interna.

NOVITÀ 2017: LA CINGHIA CON ARROTOLATORE, DA PAVIMENTO O DA PARETE


Un nuovo prodotto si aggiunge alla già vasta gamma di sistemi di bloccaggio del carico proposti da Syncro System: si tratta della cinghia con arrotolatore, un sistema che ripropone la tecnologia delle cinture di sicurezza all’interno del vano di carico.

01_Sistema cinghia con arrotolatore per furgone da Syncro System02_Cinghia con arrotolatore utilizzata su parete furgone03_Carico bloccato da cinghia arrotolatore rotaia metallica Syncro04_Cinghia con arrotolatore Syncro a pavimento 05_Utilizzo cinghia con arrotolatore per bloccaggio carico 06_Carico bloccato sul pavimento del furgonecon cinghia e arrotolatore Syncro

L’arrotolatore può essere utilizzato “in orizzontale” e quindi fissato a pavimento, in prossimità di un gancio nativo del veicolo commerciale, o “in verticale” e fissato ad una parete o al fianco di un arredo. La versione fissa è indicata in previsione di un utilizzo stabile nella medesima posizione, mentre l’opzione sulla rotaia metallica è perfetta nelle situazioni in cui si desideri il minimo ingombro e maggiore flessibilità d’uso. Le due possibilità differiscono anche nella dotazione: a terra l’arrotolatore è autosufficiente e il bloccaggio all’altra estremità della cinghia tirata avviene tramite connessione ad un secondo gancio nativo; a parete l’arrotolatore va fissato ad una rotaia metallica grazie ad un adattatore, mentre un secondo adattatore posto ad una distanza variabile fornisce l’aggancio d’arrivo.

ALTRI GANCI

Al fine di rispondere in maniera puntuale e personalizzata alle richieste dei clienti, il Gruppo Syncro ha negli anni ampliato la sua gamma di accessori e prodotti per l'arredo dell'officina mobile. Oggi un vasto capitolo del suo catalogo è dedicato ai ganci, di cui esistono svariati modelli. Oltre a quelli da usare in abbinata con rotaie e barre d'alluminio, si possono citare i classici ganci in ferro regolabili in profondità, i nuovi ganci in acciaio e gomma o i ganci bruns appendiutensili a forchetta o con uncino.

01_supporto-per-quattro-bombolette-spray02_selle-portacavi-in-alluminio-per-furgoni03_pannellino-forato-portautensili-per-furgoni


ALTRI ACCESSORI DI BLOCCAGGIO

Fanno inoltre parte della grande famiglia dei sistemi di bloccaggio anche quei componenti atti a mantenere fermi e in bell'ordine dentro l'officina mobile tutto ciò che serve al professionista del lavoro in movimento per la sua professione. Nella filiale emiliana di Syncro System troveremo quindi degli speciali pannelli forati porta utensili abbinati a specifici ganci, barre appendi oggetti per cacciaviti, pinze e barre filettate, telai per le cartucce porta silicone, porta tanica, porta estintore, selle porta cavi ma anche le classiche e utilissime retine porta oggetti, tasche in metallo per documenti, porta estintori, kit per oggetti allungati o appuntiti e cavalletti per le moto.

E PER LA CABINA DI GUIDA…

Il porta PC portatile. L'idea è tanto semplice quanto ingegnosa. Bastano un palo telescopico e un piccolo ripiano per creare uno speciale supporto per i notebook. Il bastone di sostegno, realizzato in alluminio, viene ancorato sui supporti del sedile del passeggero, mentre il computer viene adagiato sul ripiano e fissato grazie a due strisce di velcro. In questo modo il portatile sarà sempre a disposizione.

01_retina-portaoggetti02_supporto-per-pc-portatile-per-furgone_13996

Ti interessano maggiori informazioni?
CONTATTACI